Nasce a Torino nel 1981, vive e lavora in Venaria Reale. L’influenza del padre Dovilio Brero, pittore surrealista, lo porta ad approcciarsi molto presto all’arte. A partire dagli anni ‘90 inizia la ricerca del suo personale linguaggio per mezzo dei graffiti. Parallelamente conclude il suo percorso accademico con una laurea in matematica.

Le produzioni di Vesod riflettono la passione per il rinascimento, il dinamismo tipico del futurismo italiano e l’influenza degli studi matematici. Le sue opere sono cristallizzazioni geometriche ottenute dalla scomposizione di forme, spazio e tempo.

Nel 2015 viene segnalato come artista influente all’interno nella pubblicazione “The Art Contemporary Guide 2015”.  Partecipa alle maggiori rassegne internazionali e mostre personali in tutto il mondo, tra le quali: Expo di Milano; Haussamanngallery Miami; Colab Gallery Basilea; Mirus Gallery SanFrancisco.

ALTRE INFO


Condividi su: