Nel 150mo dell’annessione all’Italia, il Veneto coglie l’occasione di riflettere sulla storia…scoprendo di non conoscerla! Questo anniversario è infatti semisconosciuto, come sconosciuti sono i millenni di storia del nostro popolo.

Abbiamo quindi ideato un progetto per raccontare l’antica e preziosa storia che accomuna le genti di questa terra, proiettandola verso il futuro attraverso canali e linguaggi di oggi.

ABBIAMO SCELTO I MURI per “tirare fuori la storia dai cassetti” e riportarla alla luce sugli edifici della nostra terra. 7 street artist internazionali dipingeranno altrettanti personaggi veneti, in una sorta di riqualificazione urbana che corrisponde ad una valorizzazione culturale attraverso la consapevolezza delle proprie radici.

ABBIAMO SCELTO I BAMBINI per ricordarci che i talenti sono ancora tra noi, basta saper guardare. Piccoli Vivaldi, Marco Polo, Alpino..saranno gli artisti, gli imprenditori, gli scienziati di domani se noi permetteremo a loro di sbocciare, come forse sapevamo fare più un tempo, di oggi.

ABBIAMO SCELTO IL KM 0 perché la cultura deve essere patrimonio di tutti! Se guardiamo con occhi curiosi, scopriamo la fortuna di essere circondati dalla storia. Per questo coinvolgiamo le amministrazioni in quella che chiamiamo “celebrazione diffusa”: un calendario di eventi che permette di valorizzare la storia locale, ma con la forza di una rete che si avvicina a ogni cittadino.

ABBIAMO SCELTO “PAX TIBI” il messaggio forte e positivo che da sempre contraddistingue il simbolo veneto del leone alato: Pace a te! Il messaggio con il quale i nostri antenati hanno scelto di relazionarsi con il mondo, dimostrando ante litteram quella propensione al sano confronto con le altre culture che nasce da un’identità chiara e condivisa e che oggi più che mai è un tema dominante.

Dal 16 al 22 ottobre ridisegniamo il Veneto di domani!
Godiamoci queste perle del passato, per guardare al futuro con maggiore consapevolezza e forza. Buon divertimento!

un Progetto a cura di:

patrocinio_webCOMITATO 1866 http://www.comitato1866.com

PATROCINIO REGIONE VENETO – Assessorato alla Cultura (29120/2016)

LEGGI I SALUTI della Regione


Condividi su: